domenica 17 aprile 2016

L'aglio come insetticida naturale



L’aglio è una pianta della famiglia delle liliacee ed è ampiamente coltivata come condimento e per le numerose proprietà terapeutiche e benefiche per la salute umana. Oltre a queste caratteristiche, l’aglio può essere usato anche per preparare un antiparassitario del tutto naturale, da usare in casa, nel giardino o nell’orto.

Ingredienti


  • 1 testa d’aglio
  •  2 – 3 chiodi di garofano (eventualmente)
  •  1 litro d’acqua
-          

Preparazione e utilizzo

La preparazione del macerato d’aglio è molto semplice. L’aglio va tritato in piccoli pezzi e messo in un barattolo a chiusura ermetica dove si possono eventualmente aggiungere i chiodi di garofano. A questo punto si lascia macerare al buio per 4 – 5 giorni, quindi si filtra con un colino o con della garza e il nostro insetticida naturale è pronto per l’uso. Per l’applicazione conviene usare uno spruzzino ricavato, ad esempio, da uno dei tanti prodotti per la pulizia della casa accuratamente svuotato e ripulito. In alternativa si possono acquistare nei negozi di giardinaggio gli appositi spruzzini per la distribuzione degli antiparassitari.


L’insetticida a base di aglio è particolarmente efficace nei confronti degli afidi sui quali va spruzzato direttamente. E’ un insetticida del tutto naturale e non è pericoloso per l’uomo, per l’ambiente e per i predatori naturali degli afidi, come le coccinelle. Il trattamento può essere ripetuto fino a quando non si è riusciti a debellare l’infestazione. Oltre che contro gli afidi il macerato d’aglio è efficace anche contro altri parassiti dei vegetali come acari, formiche e ragnetto rosso.